Informazioni personali

Le mie foto
Mi chiamo Maria e sono una gran mangiona. Mi piace tutto ad eccezione del cibo cucinato male. Mi piace cucinare sempre nuove pietanze e quando non ho piatti e padelle da lavare, mi sento triste. La mia cucina è ricchissima di caccavelle di tutti i tipi; il solo vederle in un negozio mi fa soffrire: le voglio a casa mia!!! Prediligo i dolci e tutti gli impasti lievitati ma non disdegno il resto. La mia vita ruota intorno a due pilastri: la culinaria e la scuola infatti, se mi cercate, mi trovate o in cucina o in un'aula scolastica. Ho aperto questo blog per conservare le ricette provate e poi perchè non voglio essere obsoleta e desidero dimenticare il buon vecchio quaderno di ricette scritte a mano.

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 25 luglio 2011

Lo sciroppo alla menta fresca fatto in casa

 

59 

Girovagando per i blog un giorno mi sono imbattuta in questa ricetta.

L’ho letta nel blog “le delizie di casa mia “ di Scarlett.

Pensando alla bella mentuccia che mi ritrovo in un grosso vaso,ho ritenuto che era il caso di provarla.

Ho fatto bene perchè si tratta di un delizioso sciroppo che,unito ad acqua frizzante freddissima,diventa una bibita dissetante e dall’ottimo sapore.

Siccome lo sciroppo che compriamo ha un bel colore verde acceso,ho modificato lievemente la ricetta vista nel blog sopra citato ed aggiunto alcune gocce di colorante verde.(altrimenti sarebbe stato uno sciroppo di colore bianco).

3

 

1

 

Ingredienti:

1 litro di acqua bollente

1 kg di zucchero

4 mazzetti di menta fresca

qualche goccia di colorante verde

 

 

Raccogliere e lavare le foglie di menta.

Metterle in una ciotola insieme all’acqua bollente e lasciarle per una notte intera in infusione coprendo,però,la ciotola con pellicola trasparente.

Il giorno successivo,armati di colino,filtrare l’acqua e metterla in tegame insieme allo zucchero.

Fare bollire e cuocere,dall’inizio del bollore,dieci minuti circa.

Lo sciroppo è pronto,bisogna solo attendere il raffreddamento per travasarlo in alcune bottiglie.

E’ a questo punto che ho unito le gocce di colorante verde donandogli il colore che vedete nelle foto.

Conservarlo in un mobile di cucina pronto per l’uso.

P.S. con questo sciroppo mi sono inventata una cosetta che vi farò vedere prossimamente….

 

2

 

 

7

 

  5

 

 6

23 commenti:

  1. Ciao e buon lunedi,ma davvero ti e' venuto bianco??io ho avuto uno sciroppo dal colore verdino,certo non acceso come quello che si acquistano,l'ho rifatto anche quest'anno,lo aggiungo sempre al te' freddo...grazie per averlo provato..un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  2. ma che bell'idea!!! oltretutto sembra anche abbastanza semplice...quindi non ci sono scuse per non provare!!! ;)

    RispondiElimina
  3. dimenticavo...aggiungo il tuo link alla mio post, spero ti faccia piacere..baci!!!

    RispondiElimina
  4. Grazie per la ricetta, la provo subito, ciao

    RispondiElimina
  5. A parte lo sciroppo, che deve essere molto buono, dalle foto si evince che abiti in una zona meravigliosa. con tanto verde ed hai una vista stupenda. Complimenti

    RispondiElimina
  6. Questo sciroppo è delizioso, io lo facevo spesso per mio nonno che ne andava goloso ma non aggiungevo il colorante, effettivamente così è più scenico.

    Carissima Mariabianca ti sto lasciando un premio sul mio blog, lo potrai prendere tra qualche minuto sul post di oggi che sto scrivendo. Baci

    RispondiElimina
  7. @ SCARLETT ti ho risposto nell'ultimo tuo post.La seconda volta che ho fatto lo sciroppo mi è venuto verdino chiaro perchè ho usato un altro tipo di menta.
    Per il link al tuo post pensi che non mi faccia piacere? Grazie,un bacione.
    @ GLO 83 E FLAVIO è facilissimo e super buono,non ci sono scuse.
    @ MERIS si,sono immersa nel verde,con tanti pini che amo ma sono la mia dannazione: appena finisco di pulire,si ripresentano gli aghi di pino....

    RispondiElimina
  8. Mi hai ricordato la mia infanzia che ne bevevo molto. E' delizioso oltre che essere molto dissetante.

    RispondiElimina
  9. Mariabianca eccomi di nuovo questo è il link diretto http://nuvoledifarina.blogspot.com/2011/07/melanzane-ripiene-ai-4-formaggi.html bacioni

    RispondiElimina
  10. ma quanto sei brava,Maria Bianca??tantissimo e mostri le tue delizie sempre in modo molto elegante e delizioso!!!
    questo sciroppo di menta,dev'essere squisito :))

    p.s cara,io sono stata tua sostenitrice,dal primo giorno in cui ti ho conosciuta!!!!sei tropo brava ^;*

    dei panini a forma di fiore,questa volta,ho scordato di fotografare il passaggio della pezzatura,si trovano sul libro"Pane e roba dolce"delle sorelle Simili.Ti prometto che alla prosima infornata,lo rifaccio e mostro come si fanno,è molto semplice!!:))

    RispondiElimina
  11. maddai lo sciroppo alla menta home made? meraviglioso!!!

    RispondiElimina
  12. Wow che bello! Deve essere davvero dissetante! Da provare!;) Effettivamente negli sciroppi già pronti sembra di bere aromi e un sacco di coloranti! Le cose home-made sono sempre le mie preferite :)

    RispondiElimina
  13. Meraviglioso...io non amo le cose " artificiali" quindi direi che questa è l'ideale...secondo te posso farci anche dei ghiaccioli?

    RispondiElimina
  14. Ciao Deborah,certo che puoi farci i ghiaccioli.

    RispondiElimina
  15. mi hai messo una voglia di farlo, se domani trovo la menta (non ce l'ho nei vasi) lo faccio, mi piace molto da bere...ciao carissima

    RispondiElimina
  16. Ciao MariaBianca !! Ho piantato da poco un po' di menta ...sarà una ricetta per il prossimo anno ! Bella ricetta, belle le foto , accurata ricerca per le bottiglie.... tutto diventa speciale quando si fanno le cose con amore !!! Un abbraccione !!!

    RispondiElimina
  17. Ciao Mariabianca, piacere di conoscerti, sono stata attirata dal tuo sciroppo, ho tantissima menta, spero di trovare il colorante per poterlo fare al più presto!
    Mi aggiungo ai tuoi sostenitori.
    Un abbraccio, a presto!

    RispondiElimina
  18. Deliziosa idea! Ho sempre tanta menta in giardino e non so mai che farne...
    buona giornata e grazie dei bellissimi spunti

    RispondiElimina
  19. ciao Mariabianca questo sciroppo lo vorrei proprio provare ...ma potresti indicarmi la quantità di menta necessaria? 4 mazzetti è un po' vago.
    grazie e un bacio

    RispondiElimina
  20. Cara Mariabianca, scrivi talmente bene che è un piacere leggerti, sarai anche una maestra di scuola, ma questo è un dono raro che non tutti hanno (maestre comprese).
    Complimenti per le tue ricette, per il tuo blog, insomma, complimenti per tutto quello che dici, ma sopratutto per come lo dici!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...