Informazioni personali

La mia foto
Mi chiamo Maria e sono una gran mangiona. Mi piace tutto ad eccezione del cibo cucinato male. Mi piace cucinare sempre nuove pietanze e quando non ho piatti e padelle da lavare, mi sento triste. La mia cucina è ricchissima di caccavelle di tutti i tipi; il solo vederle in un negozio mi fa soffrire: le voglio a casa mia!!! Prediligo i dolci e tutti gli impasti lievitati ma non disdegno il resto. La mia vita ruota intorno a due pilastri: la culinaria e la scuola infatti, se mi cercate, mi trovate o in cucina o in un'aula scolastica. Ho aperto questo blog per conservare le ricette provate e poi perchè non voglio essere obsoleta e desidero dimenticare il buon vecchio quaderno di ricette scritte a mano.

Cerca nel blog

domenica 27 maggio 2012

I cupcakes con un frutto antico e dimenticato: la sorba

13 

Il Sommo poeta, Dante Alighieri, lo cita come frutto aspro, in contrapposizione al fico, che ha frutti dolci.

« ed è ragion, ché tra li lazzi sorbi
si disconvien fruttare al dolce fico. »

Dante,Inferno,canto XV ww 65-66

 

In effetti c’è un famoso detto siciliano che suona così:

“ Cu tempu e ca pagghia si maturanu i sorbi “.

E’ insomma grazie al passare del tempo che certe situazioni giungono a maturazione così come avviene con le sorbe che,per diventare mangiabili, hanno bisogno di un certo lasso di tempo stando sulla paglia.

thumbtrue1328088427995_570_360

immagine di sorbe presa dal web 

9

Un tempo,in periodo autunnale, mio padre tornava a casa con un sacchetto di sorbe ed era un piacere mangiare questo frutto dalla polpa farinosa e molle.

Anche se sono trascorsi tanti anni,non ho dimenticato il particolare sapore che ho,poi,ritrovato nella buonissima confettura di sorbe di Casa Barone.

Potevo non fare dei dolcini con un frutto che mi ricorda la mia famiglia d’origine?

3

 

21

Ingredienti per 15 cupcakes medi:

150 g di farina di grano tenero 00

100 g di zucchero

mezza bustina di lievito per dolci

50 ml di latte ( anche freddo di frigorifero)

110 g di burro morbido

due uova medie

zefiro granella Eridania

 

Per la decorazione con la ganache al cioccolato:

200 ml di panna da montare

150 g di cioccolato fondente

una sac a poche

 

Inoltre:

tre vasetti da 50 g ciascuno di confettura extra di sorbe Casa Barone

un robot da cucina

stampo per muffins o cupcakes


un porta cupcakes in acciaio ( questo non è indispensabile!!!)

 

Inserire in un robot da cucina tutti gli ingredienti ad eccezione della granella di zucchero ed azionare l’apparecchio per amalgamare bene gli ingredienti.

Più semplice di così!!!!!

Nota: non ho messo aromi di alcun genere perchè ho voluto far predominare il gusto della sorba su un dolcino morbido morbido come è quello dei cupcakes.

Accendere il forno a 170° e,nel frattempo,preparare la teglia da infornare.

Nello stampo apposito inserire in ogni buco un pirottino di carta e versare all’interno una cucchiaiata di impasto.Con un cucchiaino mettere sopra un po’ di confettura di sorbe e poi coprire con un’altra cucchiaiata di impasto. Non metterne troppo perchè altrimenti,in cottura, fuoriesce dal pirottino.

Versare qualche granella di zucchero ed infornare.

Non so mai dare i tempi di cottura perchè mi dimentico sempre di guardare l’orologio ma basta fare il classico controllo con lo stecchino….se esce asciutto l’impasto è ben cotto.

Mentre i cupcakes sono in forno preparare la ganache al cioccolato fondente.

In un pentolino versare la panna ed accendere il fuoco; attendere che giunga quasi ad ebollizione e spegnere subito. Versare sulla panna bollente il cioccolato spezzettato e mescolare energicamente.

Appena la ganache è tiepida metterla in frigorifero a rassodare.

Estrarre dal forno i cupcakes ed aspettare il loro raffreddamento.

Con una sac a poche piena di ganache divertirsi a decorare,con fantasia,i dolcetti.

Metterli nel porta cupcakes,fotografarli (per chi ha un blog!!!) e poi mangiarne a sazietà.

Ai prossimi…….

2

 

1

15

canovaccio da cucina a fiorellini GreenGate

 

5

 

6

 

 

 

8

 

10

 

 

14

 

 

 

17

29 commenti:

  1. Che belli!
    E ammetto che non conoscevo questo frutto :-)

    RispondiElimina
  2. Quantosaeri curiosa di assaggiare questi frutti. Ne ho sentito parlare da mia mamma come di un ricordo della sua infanzia ma non li ho mai visti. I tuoi cupcakes devno essere deliziosi. Baci, buona domenica

    RispondiElimina
  3. Ci hai colorato la giornata :)))!!

    RispondiElimina
  4. Che belli e che bei colori che hai usato per i tuoi cup cakes!
    Le sorbe le conosco bene, è un frutto che come dici tu è stato dimenticato, ma in qualche piccolo giardino ancora se ne trovano. Ho avuto la fortuna di riassaggiarli dopo tantissimo tempo, pochi anni fa. Purtroppo non sono facilmente reperibili, ma se mi capita, ne faccio una scorpacciata!
    Grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  5. Buona giornata a voi e grazie.

    RispondiElimina
  6. wow..sono stupendi...chissà che sapore pazzesco...

    RispondiElimina
  7. Non conosco proprio il sapore di questo frutto, sono molto curiosa... Assaggerei volentieri i tuoi dolcetti per scoprirlo :) Buona domenica Liz

    RispondiElimina
  8. neanche io li conosco...ma un tuo cupcake me lo mangerei ad occhi chiusi!
    ciao Mariabianca
    Valeria

    RispondiElimina
  9. si che consco i sorbi...qui da noi sono sorbole, o in dialetto, 'e sòver...
    e i cupcake li trovo deliziosi anche senza ganache.

    RispondiElimina
  10. Che belli questi dolcetti colorati!!!!!Mi hai fatto ricordare la mia infanzia, la mia famiglia aveva un albero di sorbi e io li raccoglievo sempre , anche se devo dire è un frutto poco considerato ma buonissimo!!!!!!Un bacione Angela

    RispondiElimina
  11. Sono bellissimi i tuoi dolcetti .. ma io, le sorbe, non le ho mai sentite!!! dalle immagini mi ricordano forse un pò le anzalore .. boh! baci maria bianca e buona domenica!
    serena

    RispondiElimina
  12. bedda mia! io li zorbi li jìva a futturi nella campagna di lu me vicinu!! certo che li conosco ma da anni non pensavo più a loro, che bello che ne hai parlato!! meriti una vittoria perchè hai fatto dei cupcakes bellissimi e finemente decorati! il porta cupcakes te lo sei sgraffignato in Olanda?? è troppo carino! ti auguro una bella domenica sera e ti mando na vasata :-XX

    RispondiElimina
  13. Io invece le sorbe non le ho mai provate, ma mi piace pensare a questi frutti antichi!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  14. Ma sai che non li conosco??

    RispondiElimina
  15. Frutti sconosciuti, chissà che sapore hanno...
    Bellissime cupcakes :)

    RispondiElimina
  16. mai provato le sorbe...ora mi incuriosiscono :) belli i cupcakes :)

    RispondiElimina
  17. ti sono venuti spettacolari bravissima

    RispondiElimina
  18. belli, non conoscevo questo frutto! Appena puoi passa da me, ci sono dei premi che ti aspettano...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  19. La sorba è un frutto che ho sentito nominare ma che non ho mai assaggiato....le immagini dei tuoi cupcakes però la dicono lunga!! i sapori hanno quel fantastico potere di riportare alla mente tanti ricordi! baci e buona settimana.

    RispondiElimina
  20. Non ho mai sentito nominare questo frutto...bellissima preparazione

    RispondiElimina
  21. ciao ma che bello mi hai fatto commuovere!!!!perchè anche il mio caro papà nel periodo autunnale portava a casa sempre un coppitello con le sorbe da noi si dice zorbe!!!!complimenti per la preparazione ...un affettuoso abbraccio

    RispondiElimina
  22. non potevi, certo. Anche perché sono davvero belli e devono essere anche molto gustosi. Conosco le sorbe (ma io ho sempre sentito che il detto è: col tempo e con la paglia maturano le nespole!), da piccola ne facevo scorpacciate. Peccato si rovinino in fretta, cosa che le ha portate ad essere "frutti dimenticati" perché poco adatti al trasporto ed alla grande distribuzione. Fortunatamente non per tutti è così...
    Ciao, un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Non ho mai mangiato le sorbe. E penso di essermi persa qualcosa! Queste foto sono un incanto, mettono allegria, sono solari, invitanti! Complimenti ti sono venuti dei dolcetti originali e fantastici!

    RispondiElimina
  24. Lucen maravillosos y originales me encanta ,no conosco el fruto debe ser muy rico,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  25. ciao MariaBianca ho scoperto il tuo blog per caso e mi hanno colpito molto le tue foto e il tuo stile così da oggi hai una fans in più se ti va vienimi a trovare sul mio blog kreattiva ciao rosa

    RispondiElimina
  26. Non ho mai provato questi frutti!!!! :( Li cercherò, ma non so mica se riuscirò a trovarli da queste parti....

    Bellissimi cupcake, sono proprio belli e devono essere deliziosi!! :) E queste decorazioni li rendono ancora più golosi :D

    A presto, Giada.
    http://sorbettoalimone.blogspot.it/

    RispondiElimina
  27. ricetta inserita, grazie mille !!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...