Informazioni personali

La mia foto
Mi chiamo Maria e sono una gran mangiona. Mi piace tutto ad eccezione del cibo cucinato male. Mi piace cucinare sempre nuove pietanze e quando non ho piatti e padelle da lavare, mi sento triste. La mia cucina è ricchissima di caccavelle di tutti i tipi; il solo vederle in un negozio mi fa soffrire: le voglio a casa mia!!! Prediligo i dolci e tutti gli impasti lievitati ma non disdegno il resto. La mia vita ruota intorno a due pilastri: la culinaria e la scuola infatti, se mi cercate, mi trovate o in cucina o in un'aula scolastica. Ho aperto questo blog per conservare le ricette provate e poi perchè non voglio essere obsoleta e desidero dimenticare il buon vecchio quaderno di ricette scritte a mano.

Cerca nel blog

domenica 21 aprile 2013

Le arancine di patate con ripieno di ricotta ed il secondo compleanno del mio blog

1

Due anni!  Certo che il tempo passa in fretta.

Sono due anni che cucino,fotografo,lavo piatti e piattini,sistemo fotografie,scrivo ricette,posto…..due anni con voi e con il mio blog!!

Due anni che mi dispero quando ho tante foto ma non trovo le ricette.

Le ricette sono la mia disperazione: più cerco di essere ordinata e più le perdo.Ne ho troppe,centinaia,migliaia,forse milioni (ora sto un po’ esagerando….)….tutte divise in pizzini,in quadernoni ben ordinati e numerati,in riviste di tutti i tipi,in cartelle in cui ne apri una e dentro ne spunta un’altra; apri quest’altra e dentro ne spunta un’altra ancora……una confusione da far rizzare i capelli a qualunque persona.

Eppure ci convivo e quando decido di trovare una ricetta che cerco posso far notte e rischiare di dimenticarmi, a scuola,ciò di cui parlo da venticinque anni.

Ma a parte qualche figura di professoressa “ intronata” ( stordita…ma la scusa dell’età ce l’ho!!!!) quando,poi,ritorno a casa mi dedico a quello che è il mio divertimento preferito: CUCINARE.

E mi dimentico di tutto,provo sempre nuove ricette,impasto,infarino ( mi infarino!!!),glasso,sbatto,friggo,ballo ( eh si….con qualche pizza e focaccia l’ho anche fatto),inforno e sforno,mi brucio ma non sento dolore,sono talmente concentrata da non ascoltare mai chi mi parla ( ma perchè mi parlano mentre cucino? ).

Amo il silenzio,voglio essere sola con il mio cibo.

Poi parliamo………………ora pensiamo alla ricetta…..

4

 

Una vera sorpresa!!!!! Ho sempre avuto il sospetto che la ricotta ci stava con la patata ma ora il sospetto si è tramutato in certezza.

Una mia amica mi ha detto,tempo fa, che nelle Madonie usano fare delle buonissime polpette di patate e ricotta.Incuriosita ( in cucina la mia curiosità è senza limiti) le ho chiesto la ricetta e lei senza farsi pregare ( meno male per me!!!) me l’ha data.

Sappiate che quando qualcuna fa la “ preziosa” con una ricetta ( che cosa ridicola!!!!!) la pungolo talmente che poi cede per sfinimento…..ahahahah….

Però è anche vero che molti danno ricette con dosi approssimative e lì mi arrabbio perchè penso: sono l’unica,allora,che quando da una ricetta la spiega talmente nelle minuzie che l’interlocutrice se ne va con la pancia piena ed un kg di troppo…..ahahahahah….

Ora io la passo a voi.

 

Ingredienti:

500 g di patate

60 g di caciocavallo vecchio grattugiato

3 tuorli

180 g di ricotta fresca di pecora

pangrattato q.b.

sale e pepe q.b.

olio extravergine d’oliva q.b.

Inoltre:

uno schiacciapatate

 

Iniziare con il lessare le patate mettendole in un tegame con acqua fredda ed un pugnetto di sale.

Appena sono cotte scolarle e farle intiepidire.

Sbucciarle e schiacciarle con lo schiacciapatate.

Unire alle patate il caciocavallo grattugiato,i tuorli delle uova,un po’ di pepe appena macinato e,se necessario,aggiustare di sale ( il caciocavallo vecchio è già salatino…).

Nota: ho anche aggiunto due cucchiai rasi di pangrattato al fine di rendere più lavorabile il composto.

Con le mani prelevare un po’ di composto,appiattirlo e porvi al centro un cucchiaino abbondante di ricotta (preventivamente ben sgocciolata).

Chiudere e fare delle arancinette stando attenti che non si veda la ricotta.

Rotolarle nel pangrattato e friggerle in abbondante olio extravergine d’oliva.

Ora è il momento di sedersi e gustarsi qualche arancina calda calda.

Auguri al mio blog.

 

3

 

5

 

 

2

99 commenti:

  1. Tantissimi auguri al tuo blog e tanti complimenti a te per tutte le ricette, per la passione che metti nelle cose che fai.
    Complimenti anche per questa ricetta, fino ad ora non ho provato ricotta e patate, ma mi fido, penso che sia un abbinamento molto azzeccato!
    Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Any e.....fidati!!!!

      Elimina
  2. MILLE AUGURI alla mia amica!!!!!
    bellissima idea , saporita e stuzzicante....ma lo sai che non ci avevo mai pensato????
    bravissima e un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah....anch'io non ci avevo pensato fino a quando non me lo hanno detto. Grazie Mimma,un bacione.

      Elimina
  3. tantissimi auguri per il tuo indispensabile blog!Anche questa ricetta mi alletta tanto,la trascrivo per farmela preparare da mia mamma...Ancora tantissimi auguri e 1000 e più di golose ricette!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lea,le mamme servono anche per questo. Un grande abbraccio.

      Elimina
  4. ma sono bellissime...complimenti Mariabianca! scusa e ho risposto al tuo commento della mia ricetta del Trdlo in ritardo ma sono stata male per l'allergia! ciao a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quasi dimenticavo: auguroni per il tuo blog!

      Elimina
    2. Grazie anche a te e spero tanto che ti sia ripresa.Un abbraccio.

      Elimina
  5. auguri, questa ricetta che ci hai regalato,che non conoscevo per cui la salvo, è degna di un evento importante come il compleanno del proprio blog, baci e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola,è bello festeggiare insieme i nostri blog.Oggi è il mio turno!!!!

      Elimina
  6. Auguri e complimenti!!!!Io sto preparando una cena per dieci persone e mi sto chiedendo chi me l'ha fatto fare!!!Ma poi quando va tutto bene...son soddisfazioni.Comunque queste arancine sono...da urlo!!!!Ciao, buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e buona cucinata.Sicuramente andrà tutto bene e saranno soddisfazioni. Grazie,un bacione.

      Elimina
  7. taaaantiiii auguri!!!
    con le tue delizie mi sorprendi sempre e non posso fare a meno di cimentarmi nell'imitarle ma non mi riescono mai cosi perfette..
    ancora complimenti, ti aspetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia sto avendo il piacere di rispondervi ad una ad una ( di solito non lo posso fare per mancanza di tempo). Ringrazio anche te per gli auguri,un abbraccio.

      Elimina
  8. Ciao Mariabianca!!!
    Tantissimi auguri per il secondo compleanno del tuo blog!!!
    Complimenti per questa spettacolare ricetta...mai pensato di abbinare due ingredienti che in relatà amo molto!!!! Perfette per festeggiare!!!

    Un abbraccio e buona serata
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica,grazie,provale perchè sono fenomenali.

      Elimina
  9. Innanzitutto tantissimi auguri per il tuo compliblog :) Io di più non sopporto chi lascia ricette approssimative: o dai una ricetta o non la dai, o no?
    Intanto io mi segno la tua che l'abbinamento patate e ricotta mi ispira tantissimo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Paola,o si danno per come si deve o non si danno. E mai dare ricette riuscite male ( al massimo si pubblicano per farci quattro risate insieme).
      Ciao e grazie.

      Elimina
  10. Auguri a te e al tuo blog! Un compleanno ben festeggiato con questa bellissima ricetta. Appena vista la foto mio figlio mi ha chiesto di fargli le crocchette.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I figli si accontentano sempre,sono la nostra gioia. Grazie Ornella.

      Elimina
    2. Ne approfitto per dirti che cliccando sul tuo nome si apre una pagina in cui non vi è alcun link per entrare nel tuo blog.....ed io con la memoria che mi ritrovo non ricordo il nome del tuo blog. Spero leggerai questa risposta e ti farai sentire.

      Elimina
  11. Ma che meraviglia questi arancini fanno proprio gola;ne conosco un paio che fanno le preziose con le ricette e come dici tu è veramente "ridicolo"!
    Auguri allora per il secondo anno del tuo blog....ma sai che pensavo lo avessi da molto più tempo? sei così brava ed esperiente,i tuoi scatti portano i colori della nostra bella isola ;)
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara amica e scusami se a volte non riesco a rispondere ai tuoi commenti.
      Buona serata a te.

      Elimina
  12. Tanti auguri al tuo bel blog, pensa che mi ricordo benissimo di quando l'hai aperto...pensavo fosse un anno fa, non due!!!!
    E queste crocchette...invitantissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania,ti ricordi i consigli che ti ho chiesto i primissimi giorni di apertura del blog? Grazie ancora per la tua sempre disponibilità.

      Elimina
  13. allora tanti auguri alla grande professochef...che con tanta ironia e simpatia ci delizia di tante meraviglie!
    queste arancine di patate...e che sono...una bontà irresistibile!!!
    giusta la ricetta eh?
    bacioni grandi mia cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah.....si la ricetta è giusta. Quanto sei simpatica cara amica.Un abbraccio e grazie.

      Elimina
  14. Tantissimi auguri al tuo blog! E tanti complimenti a te per queste sfiziose arancine!! Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricambio con simpatia. Ciao Renza,grazie.

      Elimina
  15. AUGURI PER IL TUO SECONDO ANNO CON NOI. GRAZIE PER LA SPLENDIDE RICETTA CHE CONDIVIDI CON TUTTI. OTTIME QUESTI ARANCINI.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mary sono io a ringraziare te e le altre blogger per la condivisione continua delle nostre ricette.
      Grazie.

      Elimina
  16. Auguriisssssimi! Hanno il sole dentro qst arancine di patate, belle, belle e buone di sicuro.
    Ora che detesto friggere è risaputo, ma la ricetta la tengo d'occhio ed appena mi prende la voglia di fritto ( eh si, capita anche a me un irrefrenabile desiderio di farmi e far male ^__^ ) te la "rubo"... Donna avvisata...
    Ciao, buon inizio di settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao July friggere ogni tanto non fa male anzi....grazie a te e buona serata.

      Elimina
  17. Non sai quanto sarei curiosa di aprire le tue cartelle, scoprire una ricetta, leggere le eventuali modifiche, utilizzare ingredienti della tua terra qui praticamente introvabile.... un sogno...
    Complimenti per questi due anni di blog e per queste golose arancine!!!!
    Un abbraccio, Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te Sara....non hai idea di quante " vostre" ricette conservo con amore. Moltissime sono in attesa di essere provate.

      Elimina
  18. Auguri per il compliblog e bravissima per queste stuzzicanti arancine.
    FRITTO SI, FRITTO NO, un dilemma amletico che per me si risolve sempre con FRITTO SI!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me...fritto si!!!!Magari non troppo spesso. Ciao Barbara,grazie per gli auguri.

      Elimina
  19. Tantissimi auguri per il compliblog. Due anni!!!! Complimenti. Festeggerei ben volentieri con le tue arancine di patate, il ripeno di ricotta mi interessa moltissimo. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna ti ringrazio di cuore.

      Elimina
  20. tanti auguri al tuo blog, chissà che buone le tue arancine.
    baci

    RispondiElimina
  21. Ma allora abbaimo aperto il blog quasi in contemporanea io farò due anni il 26 prossimo! Buon compliblog !!!!
    Seguita così cucina e fotografa, sono felice di averti conosciuto e di copiare le tue ricette:)
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Copia.....tanto io copio da te!!!!!Grazie,un bacione.

      Elimina
  22. Professochef mi piace, è bellissimo ^_^ Tu sei l'una e l'altra cara Maria!
    Racconti con le parole e con le tue ricette una passione sincera, entusiasta e giocosa, è un piacere averti conosciuta:)
    Cari auguri, felice anniversario ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi commuovi con le tue affettuose parole,grazie Sandra anche per me è un piacere averti conosciuta.

      Elimina
  23. Augurissimi per il blog compleannno, le tue ricette sono una garanzia e queste arancine (che ho già copiato) lo confermano!
    Sei una bravissima profchef!
    Auguri e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa sorridere questa " profchef",più prof che chef a dire il vero.Grazie Letizia sei dolcissima.

      Elimina
  24. Mi sembra di conoscerti da sempre.... Auguri ancora per il tuo blog e per tutto. Ciao bella prof.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica mia anche a me sembra di conoscerti da sempre.Il nostro è un bel " mondo" soprattutto quando non è avvelenato da litigi ed invidie.Ma poi invidie di cosa? Grazie Meris.

      Elimina
  25. che buone,non avrei mai pensato alla ricotta in questa versione.CVomplimenti,e tanti auguri per il blog.
    Baci

    RispondiElimina
  26. Auguri per questo splendido blog, e mi raccomando continua sempre così! Queste crocchette sono favolose, dicono mordimi mordimi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura ringrazio anche te,un bacione.

      Elimina
  27. Due anni di leccornie hai regalato alla blogsfera!!! E questa è l'ultima dimostrazione della golosità delle tue ricette e delle tue foto. Io mangerei anche quelle! Se ti può consolare anche io mi ritrovo con centinaia di foto e tante ricette fuori posto e non ricordo bene come ho fatto. Perché soprattutto per la dieta adattare una bella ricetta, significa avere "pizzini" a portata di mano dove segnare man mano dosi, ingredienti di sostituzione... e commento!!! E poi quando finalmente trovi le quantità giuste dovrei imparare a mettere sull'agenda. A volte si fa, altre rimane pizzino appeso al frigo... Quanti ce ne sono. Altro problema... il pizzino c'è ma non dice che ricetta è!!! Mi sa che son più rinco e vecchia di te!!!! Un abbracione e tanti auguri!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con le tue battute mi fai sempre sorridere amica mia....il pizzino c'è ma non dice che ricetta è...ahahahahahah......Grazie.

      Elimina
  28. mmm....l'interno è cremosissimo e poi auguroni per il secondo anno con il tuo blog, continua così!!
    http://blog.giallozafferano.it/lericettedimelinda/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Melinda grazie per gli auguri e speriamo di continuare....

      Elimina
  29. Tanti auguri per il blog e complimenti per la ricetta, perfetta per festeggiare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mari,è vero si può festeggiare anche con il salato.

      Elimina
  30. auguri Maria, di cuore, e complimenti per questi deliziosi arancini... Festeggiamo!!!!!!

    RispondiElimina
  31. Mariabianca, queste crocchette sono spettacolari!
    non sai che darei per rubartene una!
    questo post mi ha messo allegria, si sente il tuo amore per il cibo, la tua passione per la cucina e la tua gioia nel condividere... continua così!!
    buon compliblog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentine,non sai che darei per offrirtene qualcuna ma.....ma......sono finite!!!!!Ahahahahah.....

      Elimina
  32. Questa ne la segno perché è la prima volta che ne sento parlare e mi stuzzica molto l'iper-salivazione!!!!

    RispondiElimina
  33. ...ops dimenticavo SUPER AUGURONI AL TUO BLOG!!!!

    RispondiElimina
  34. ti ho risposto nel mio blog ma ti rispondo anche qui,
    non l'ho comprata io, ma è una ricetta di JO mia figlia che vive vicino Roma e l'ha trovata in un discount credo, però posso chiederglielo, magari c'è anche a Trapani e possono averla

    RispondiElimina
  35. Buon blog-compleanno!!! E lo festeggi alla grande con queste arancine..mi incuriosiscono molto, sai? Buone buone di sicuro...buona serata, cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provale Maria Luisa soprattutto se ti piace la ricotta. Grazie per gli auguri.

      Elimina
  36. Ciao Maria ! complimenti per i due anni di blog ! Bello, brillante e sempre goloso ! Dal blog non si direbbe di tutte quelle sabbie mobili dove finiscono le tue ricette a casa ... Interessanti le tue polpette, non ho mai unito patate e ricotta , da provare !!! Sai che mi hanno raccontato di una signora che ha voluto che il suo quaderno di ricette andasse con lei nella tomba ? Anche io non capisco la segretezza delle ricette ... altrimenti non avremmo fatto un blog, no ?! Un abbraccione !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica Rossella sei sempre buona con me!!!!Grazie per i complimenti e gli auguri.Avere un blog significa,soprattutto,voler condividere,dare e ricevere.Un abbraccio.

      Elimina
  37. Tantissimi auguri professoressa,il tuo blog e la tua passione ne meritano tantissimi!Hai usato le stesse parole che avrei avuto io per descrivermi in cucina,quanto hai ragione...ma perchè mi parlano mentre cucino?Un'arancina e un bacio per rinnovarti gli auguri...immagino quella cremosità mmhh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Damiana,sei un'amica.Noto con piacere che in certe cose ci somigliamo...ahahahah...

      Elimina
  38. strepitose queste arancine, e buon comple-blog!! Un abbraccio SILVAI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricambio l'abbraccio e ti ringrazio.

      Elimina
  39. Penso proprio che provarle sia il migliore modo di fare gli auguri per il compleanno del tuo blog...anche perchè si mangiano solo a guardarle.
    ciao
    mgrazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora attendo un tuo responso.....grazie Maria Grazia.

      Elimina
  40. Madonnina sta donna.... Che scoperta il tuo blog e, anche se non ci conosciamo di persona, di Maria come appassionata di cucina come lo sono io ! Con un bacio ti mando gli auguri più sinceri per il secondo compleanno del tuo blog...Brava e continua così, io ci sarò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Loredana,adoro condividere ( i buoni piatti e non quelli non riusciti bene!!!!).Un bacio anche a te.

      Elimina
  41. Tanti auguri cara Mariabianca, continua a deliziarci con le tue ricette!!! E da oggi abbiamo la certezza divenuta realtà... anzi divenuta arancine di patate!!! :-)

    RispondiElimina
  42. Tanti auguri al tuo blog cara e complimenti per le tue ricette...perse, ritrovate, pubblicate...comunque magnifiche ricette. Rubo un'arancina e ti mando un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Donatella i tuoi complimenti mi fanno particolarmente piacere perchè so quanto sei brava.

      Elimina
  43. Auguri di cuore cara MariaBianca e grazie per averci regalato due anni di ricette vincenti, non ce n'è una che non proverei e sono tutte ricette di sicuro successo.

    Ti auguro di regalarci ancora la tua cucina cos' gustosa e generosa.

    Queste arancine le proverò sicuramente! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E quando le proverai dammi notizie,mi farà piacere. Grazie ancora,un abbraccio.

      Elimina
  44. Auguroni Mariabianca a te e al tuo bel blog che ci regala ricette sempre molto appetitose accompagnate dalla tua simpatica ironia...i tuoi post sono un piacere da leggere!
    Baci,Lorena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per le belle parole cara amica.Un abbraccio.

      Elimina
  45. mariaaaaaa s'hanno da fà!! io le Madonie le ho tutto sommato vicine....eppure sta magnificenza la scopro da te..meno male che le hai postate! sono stupende! mi hai fatta divertire col racconto della tua intronataggine! mio marito mi ha comprato una lavagnetta da appiccicare al frigo e pensa quanto sono stordita...devo scrivere lì le ricette che mi sono messa in testa di fare per i contest o che mi hanno chiesto di fare... dopo che le faccio...scanciello (?!) dalla lista ;-) e lì scrivo anche ciò che mi serve per la spesa...se rimane lo spazio per scrivere :-) buona festa giuiuzza e bacetti :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soniuzza cara dovrei comprarmi una lavagnetta anch'io ( oh no!!!!Altrimenti mi sembrerebbe di stare ancora a scuola!!!!).
      Grazie,un bacio.

      Elimina
  46. Carissima,come mi riconosco nella descrizione che hai fatto delle tue ricette,anch'io sono un po' confusionaria (ma non dirlo in giro) ahahaah. Buone queste polpette.Auguri per il tuo meraviglioso blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Licia grazie di cuore per gli auguri,un abbraccio.

      Elimina
  47. Auguri Maria per i due anni del tuo fantastico blog.Queste arancine poi, sono perfette per festeggiare.Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  48. scusa il ritardo ...augurissimi per i due anni di blog!!!!e grazie per questa buonissima ricetta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli auguri sono sempre graditi,grazie.

      Elimina
  49. augurissimi per il tuo blog!ho visto su FB queste splendide queste arancine con la ricotta, non conoscevo questa versione, sembra buonissima !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne garantisco la bontà. Grazie Chiara,un abbraccio.

      Elimina
  50. ciao e complimenti per la ricetta! mi viene fame solo a vederla!

    volevamo avvisarvi che è partito il nuovo contest di ricette a base di latticini e formaggi L’ArTTE IN CUCINA organizzato da “A FUOCO LENTO – l’appetito vien mangiando!”
    CLICCA QUI PER PARTECIPARE AL CONTEST

    Perchè non partecipi con questa ricetta?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...