Informazioni personali

La mia foto
Mi chiamo Maria e sono una gran mangiona. Mi piace tutto ad eccezione del cibo cucinato male. Mi piace cucinare sempre nuove pietanze e quando non ho piatti e padelle da lavare, mi sento triste. La mia cucina è ricchissima di caccavelle di tutti i tipi; il solo vederle in un negozio mi fa soffrire: le voglio a casa mia!!! Prediligo i dolci e tutti gli impasti lievitati ma non disdegno il resto. La mia vita ruota intorno a due pilastri: la culinaria e la scuola infatti, se mi cercate, mi trovate o in cucina o in un'aula scolastica. Ho aperto questo blog per conservare le ricette provate e poi perchè non voglio essere obsoleta e desidero dimenticare il buon vecchio quaderno di ricette scritte a mano.

Cerca nel blog

lunedì 22 settembre 2014

I fichi sciroppati alla grappa

 

302bis

Buon lunedì a voi !

Ad agosto ho preparato questi fichi sciroppati ( per la prima volta).

Appena fatti li ho subito assaggiati,poi ho chiuso il barattolo e questo inverno,quando non ci saranno più fichi freschi,mi potrò permettere di mangiarne qualcuno.

 

Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

Ingredienti:

25 fichi – un litro di acqua – 400 g di zucchero di canna – un limone – un bicchiere pieno di grappa -

 

Mettere in un tegame l’acqua,il succo del limone e lo zucchero.Appena lo zucchero si è completamente sciolto aggiungere i fichi e cuocere per quindici minuti. Con una schiumarola togliere i fichi e continuare a cuocere lo sciroppo per altri trenta minuti.

Quando lo sciroppo ed i fichi saranno freddi o tiepidi riempire il barattolo ( in siciliano “ burnia” ) mettendo prima i fichi e coprendo con lo sciroppo.

Prima di chiedere la burnia unire la grappa e controllare che tutti i fichi siano ben immersi nel liquido,altrimenti aggiungere altra grappa.

Attendere un po’ prima di consumare.

Conservare la burnia al buio.

 

301

 

308

 

 

303

 

 

 

10

22 commenti:

  1. questi fichi si che sono libidinosi preparati alla grappa! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara Silvia,buona giornata.

      Elimina
  2. Non ho mai assaggiato dei fichi sciroppati ma non ho dubbi che siano super, coi fichi non si può sbagliare, sono troppo buoni

    RispondiElimina
  3. Hai fatto proprio bene a prepararli e conservarli per l'inverno,felice sera
    I

    RispondiElimina
  4. Amo i fichi!! Purtroppo quest'anno, a causa delle insistenti piogge, la produzione è scarsa... tu hai fatto benissimo a conservarli, in questa ricetta devono essere molto molto buoni :)
    La terrò per il prossimo anno, grazie!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando si hanno troppi fichi bisogna pur conservarli.

      Elimina
  5. Ho fichi da utilizzare e questa ricetta mi sembra perfetta

    RispondiElimina
  6. meravigliosiiiiii!!!!!! li adoro e vedrai in inverno quanta gioia ti darà assaporarli!!! bravissima amica mia!!!!

    RispondiElimina
  7. Ma grazieeee!!! Sapessi quanto ho cercato questa ricetta, la faceva mia nonna ma nel suo libretto si era danneggiata la pagina e dalla tua descrizione mi sembra proprio quella! Complimentiii sei bravissima sia per le ricette che per le foto!
    Ti abbraccio
    ciaooo

    RispondiElimina
  8. anche questi sono del tuo albero deduco...non sai quanto te lo invidio e ora anche questi barattoli!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si,sono del mio unico albero di fichi.
      Ciao,un abbraccio.

      Elimina
  9. deliziosi ....ma a casa mia non riuscirei a conservarli per l'inverno !!!! complimenti e un abbraccio...

    RispondiElimina
  10. ciao Maria ! eccomi tornata, è andato tutto bene, è stato un viaggio incredibile ... Vedo che hai avuto una bella produzione di fichi, mi piacciono le tue scorte per l'inverno .... E se venissi per un assaggino ? ciao Maria, un abbraccio !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che sei tornata ( stavo in pensiero ).
      A presto.

      Elimina
  11. Con un barattolo di questi fichi speciali, potrei chiedere qualunque cosa al mio maritino !!! Che buoni ! Un abbraccio cara Maria

    RispondiElimina
  12. Grazie Loredana,buona giornata a te.

    RispondiElimina
  13. Complimenti x il blog sei bravissima! Una domanda..si può usare altra frutta????

    RispondiElimina
  14. Ciao Luana,ti ringrazio.
    Per la tua domanda non so cosa risponderti perché non ho mai provato con altra frutta.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...